Tra poco è Natale

News Commenti disabilitati

Natale: non è un semplicistico e romantico invito a essere più buoni. Ma è la grande scommessa di Dio che crede nell’uomo, crede ancora in noi, nonostante tutto.

Il messaggio è che le più grandi imprese, storie, nascono dalla semplicità, dal silenzio, da dietro le quinte, dove spesso la ragione dell’uomo non scommetterebbe niente.

È invito di speranza per quelli che trovano tante porte chiuse e rifiuti sul loro cammino.

Un abbraccio per quelli che si trovano lontano da casa, costretti ad emigrare dalla loro terra come Giuseppe e Maria che poi, saranno obbligati a scappare in Egitto.

Tutto questo, mi fa pensare ai rifugiati… e a tutti quelli che nel mondo a causa di violenza, paura, miseria sono costretti a lasciare i loro affetti ed emigrare, scappare in altri stati.Per tutti loro e per noi nasce questo bimbo a Betlemme. Coraggio!

È Natale ogni volta che nasce la voglia di cambiare ciò che non ci piace intorno a noi. Quando nascono idee e azioni di liberazione, di giustizia, di pace.

Con questi  pensieri vi auguro di cuore un buon cammino di Natale, buon proseguimento nella strada verso Betlemme.(da mgm-Zanolla)